Daniele Nava

SOTTOSEGRETARIO ALLE RIFORME ISTITUZIONALI, AGLI ENTI LOCALI, ALLE SEDI TERRITORIALI E ALLA PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA DI REGIONE LOMBARDIA

Consiglio regionale: nasce il gruppo Lombardia Popolare

Mauro Piazza: “Un progetto di centrodestra, obiettivo amministrare”


Daniele Nava: “Dalla Lombardia un messaggio forte per il livello nazionale” 


Milano, 4 luglio 2016 “Come lecchesi siamo interessati, personalmente e insieme alla rete di amici e amministratori locali, a un progetto che sia chiaramente nel centrodestra, chiaramente riformatore, chiaramente votato ad amministrare. Oggi dalla Lombardia è partito un messaggio al livello nazionale chiaro e inequivocabile per un futuro che è decisamente prossimo”. Così oggi Mauro Piazza, dopo la conferenza stampa di presentazione del nuovo gruppo Lombardia Popolare in Regione, cui hanno aderito gli attuali consiglieri del Nuovo Centrodestra tra cui lo stesso Piazza e Daniele Nava. 


La nuova proposta politica allarga i suoi orizzonti non solo alle esperienze politiche di tradizione cattolica, liberale e socialista, ma soprattutto alla ricchezza della società civile e a tutto quell'elettorato moderato che oggi non si ritrova in nessun soggetto.


L’evoluzione da Ncd a Lombardia Popolare porterà anche a una nuova organizzazione del partito regionale, per compiere quel cambio di passo necessario a smuovere l'area moderata dall'immobilismo e creare un'alternativa concreta e nuova alla sinistra e al grillismo.


“I prossimi diciotto mesi saranno decisivi per dimostrare ai lombardi che siamo capaci di fare del buon governo e non solo che abbiamo tenuto vivo un modello di eccellenza – aggiunge il sottosegretario Daniele Nava – In questa prospettiva il cambio di passo è anche un monito per i nostri alleati e il presidente Maroni, affinché in Regione Lombardia si compia un'accelerazione di cui sentiamo il bisogno, sia approvando nuovi provvedimenti sia superando la timidezza nell'attuazione delle riforme, in primis sanità e casa”.


Molti sono i temi che Lombardia Popolare vede come urgenti, a partire da quello della famiglia, con la proposta di introdurre il Fattore Famiglia, sino al tema decisivo della disoccupazione giovanile, senza dimenticare l'autonomia regionale, intesa come federalismo autenticamente applicato, e l’innovazione amministrativa.


Alla conferenza stampa di presentazione della nuova squadra regionale erano presenti il capogruppo Alessandro Capelli e il coordinatore lombardo Alessandro Colucci oltre a Maurizio Lupi, capogruppo di AP alla Camera, Matteo Forte, consigliere di Milano Popolare, e Alessandro Bramati, Presidente del Municipio 4 di Milano.


 




Commenta la notizia
Nome E-mail
(non sarà pubblicata)
Testo
Codice  Il codice qui a lato è
EVENTI
ULTIME NEWS



Design? OscarNet