Daniele Nava

SOTTOSEGRETARIO ALLE RIFORME ISTITUZIONALI, AGLI ENTI LOCALI, ALLE SEDI TERRITORIALI E ALLA PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA DI REGIONE LOMBARDIA

Da Regione Lombardia 690.000 euro nel Lecchese per interventi urgenti sui corsi d’acqua

Milano, 21 settembre 2015 – Sei interventi prioritari e urgenti di manutenzione dei corsi d'acqua e delle opere idrauliche per un valore di 690.000 euro: questi i numeri delle azioni definite, venerdì scorso, per il territorio lecchese dalla Giunta regionale lombarda. Notevole l’importo sul Meratese con 140.000 euro.

A darne notizia è il sottosegretario Daniele Nava che commenta: “Questo stanziamento è l’ennesima prova che Regione Lombardia è attenta ai problemi del territorio e non appena lo Stato centrale dà la possibilità di spendere i pochi soldi - dei tanti che produciamo - lasciati ai lombardi, immediatamente questi vengono assegnati al territorio all’insegna del pragmatismo e del buon governo”.

Nel dettaglio:

Airuno, Brivio, Calco, Imbersago, Olginate, Paderno d'Adda e Robbiate: alzaia fiume Adda (adeguamento vegetazione nel tratto arginale), 40.000 euro;

Merate: torrente Molgora (rifacimento muri d'argine e taglio vegetazione in alveo), 100.000 euro;

Barzio, Cortenova, Introbio, Pasturo e Primaluna: torrente Pioverna (ripristino briglie, scogliere e argini danneggiati), 350.000 euro;

Erve: torrente Gallavesa (rifacimento di soglie e scogliere), 60.000 euro;

Olginate, Valgreghentino: torrente Greghentino (riduzione della vegetazione in alveo), 100.000 euro;

Varenna: torrente Esino (manutenzione selciatone di fondo), 40.000 euro.

L’intervento complessivo sul territorio regionale è di 9 milioni di euro, stanziati su proposta dell'assessore al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Viviana Beccalossi per 67 nuove opere per 'Interventi prioritari e urgenti di manutenzione dei corsi d'acqua e delle opere idrauliche'.




Commenta la notizia
Nome E-mail
(non sarà pubblicata)
Testo
Codice  Il codice qui a lato è
EVENTI
ULTIME NEWS



Design? OscarNet