Daniele Nava

SOTTOSEGRETARIO ALLE RIFORME ISTITUZIONALI, AGLI ENTI LOCALI, ALLE SEDI TERRITORIALI E ALLA PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA DI REGIONE LOMBARDIA

Disabili, Daniele Nava: “Il nostro impegno per garantire a tutti condizioni di vita adeguate”

Lo scorso 9 ottobre la Giunta regionale ha stanziato altri 6 milioni di euro a favore dell'inclusione scolastica degli studenti disabili. Regione Lombardia ha quindi concretizzato un impegno superiore alla spesa storica, portando le risorse regionali per l'anno 2017 per gli studenti disabili a un totale di 24,3 milioni, che si aggiungono ai 13,7 milioni derivanti da trasferimenti statali. Il totale è quindi di 38 milioni così che la funzione delegata dallo Stato alla Regione è finanziata per il 36% dal Governo e per ben il 64% dalla Regione con proprie risorse.

“Regione Lombardia, attraverso le Linee guida approvate lo scorso 30 giugno, ha così assicurato condizioni di assistenza uguali e certe su tutto il territorio per circa 5.000 studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei centri di formazione professionale. Con questo nuovo provvedimento investiamo ulteriori 6 milioni di euro per le esigenze dei casi più difficili che saranno valutati uno per uno dagli uffici competenti”, commenta Daniele Nava, sottosegretario regionale alle Riforme Istituzionali.

 

“Sono forti la volontà e l'impegno di Regione Lombardia per disegnare un sistema coerente che valorizzi le differenze e le eccellenze territoriali e tenga conto di tutte le esigenze delle ragazze e dei ragazzi che frequentano la scuola secondaria e i percorsi di istruzione e formazione professionale”, conclude il sottosegretario.




Commenta la notizia
Nome E-mail
(non sarà pubblicata)
Testo
Codice  Il codice qui a lato è
EVENTI
ULTIME NEWS



Design? OscarNet