Daniele Nava

SOTTOSEGRETARIO ALLE RIFORME ISTITUZIONALI, AGLI ENTI LOCALI, ALLE SEDI TERRITORIALI E ALLA PROGRAMMAZIONE NEGOZIATA DI REGIONE LOMBARDIA

Lario e laghi minori: da Regione Lombardia 50.000 euro per la sicurezza

Nava: “Pronto soccorso, salvataggio e vigilanza in vista della stagione estiva”


Milano, 1 giugno 2016 – 50.000 euro per il Lario e i laghi minori per servizi di sicurezza in vista della stagione estiva sono stati stanziati ieri dalla Giunta di Regione Lombardia su proposta dell'assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, e di concerto con  l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile ed Immigrazione Simona Bordonali.  


All'Autorità di Bacino del Lario e dei laghi minori andranno 40.000 euro per interventi riguardanti il servizio di  sicurezza, pronto soccorso e vigilanza e 10.000 per la diffusione del servizio di salvamento bagnanti e l'installazione specifiche attrezzature. A riferirlo è il sottosegretario lecchese Daniele Nava. 


"Avvicinandosi la stagione estiva anche quest'anno Regione Lombardia aiuta le Autorità di Bacino nel garantire un livello sempre alto di sicurezza - dettaglia Nava - Grazie ai nostri fondi potranno essere incrementati non solo il soccorso e la vigilanza, ma anche i servizi di salvataggio”.


L’intervento complessivo sul territorio è di 400.000 euro per interventi di sicurezza, pronto intervento e vigilanza nei laghi lombardi (sia pattugliamento sia servizi di salvataggio) e prevede anche la pulizia straordinaria del lago d'Iseo per l’evento 'The Floating Piers'.




Commenta la notizia
Nome E-mail
(non sarà pubblicata)
Testo
Codice  Il codice qui a lato è
EVENTI
ULTIME NEWS



Design? OscarNet